HomePoesia LiberaSupplica (Strappa il vento)    Accedi

Commenti

Supplica (Strappa il vento) — 2 commenti

  1. Quasi una supplica, rivolto a una misteriosa entità, quel verso che dice” Orsù salpami quell’ancora che è inferta e giace nel mio cuore” Mi è piaciuta tutta: le metafore marine, l’immagine del mare in tempesta,
    e per finire lo stile, come sempre del resto, inimitabile.

    • Grazie Vivì, riesci ad interpretare e materializzare ciò che scrivo a me viene naturale
      l’uso di metafore, le quali per altro, scelte con meticolosa cura al fine di trasmettere ciò che ho nell’animo
      e che vorrei fosse trasmesso come lo sento io!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

HTML tags allowed in your comment: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Si prega di non violare il copyright!

Letture 23

Mi piace: