Silenzio.

Autore:Annamaria Gennaioli

Nel mattino dove il vento
carezza le nuvole,
il soffio
leggero scopre l’azzurro del cielo.

Quanta bellezza godono gli occhi,
muto il respiro,
il cuore sosta nella gioia dello sguardo.
Silenzio:
un fragore assordante
per capire dentro l’anima,
pace desiderata
attimo incontaminato,
che innalza l’essere
e lo trascina
dentro un emozione.

Condividi: