Di te scrive il cuore

Di te scrivo che poco vedo
lo sguardo in deserti silenzi si nasconde

ho lasciato per te amor mio
la terra e il sangue mio

fra glicini e mirti
di mare i profumi

Colgo ogni sospiro
quando lo sguardo inonda

abbraccio anche la luna
immersa nei tuoi baci.

Poco amor mio mi scopro
per far leggere l’animo vero

ma io così t’amo
che quando a te penso l’esistenza non percepisco.

Gioiosa della presenza tua
nel mio cuore forse anche vile a Dio rendo grazie

E di te respiro.

Dalla Raccolta “Anima di corallo” 2015

Condividi: