Volando sopra le nuvole

Autore : Annamaria Gennaioli.

Il vivere odierno
ti porta a spasso nel tempo
quando ancora bambina
sentivi cantare la ninna nanna,
qualcosa di delicato
che ti profumava l’esistenza.
Un azzurro qualunque che il mondo
scorgeva appena,
l’andare in volo
in quegli angoli di vita
ti faceva sentire strana…
Seduta con le gambe incrociate
come gli indiani intorno al fuoco,
inventavi storie per andare oltre
quella soglia,
e… il sorpasso avvenuto
Imbiancando pareti di un cielo
dentro stanze offuscate dal sole.
Il mistero continua
passando per sentieri stretti
infestati  da rovi,
l’adagiarsi impossibile e
il canto spento dentro favole
Inesistenti…
Oltre ancora, il cammino si ripete
spiragli d’orizzonte che
s’incontrano con il mare
e l’azzurro indefinito
scuote quell’immaginazione
sopita, rendendola libera
di fuggire e cavalcare l’onda.
Quell’onda che nessuno può
fermare solo il suo andare ti porta
lontano tra terre  incantate
dentro la fantasia generata
da letture
di qualche libro rubato
o comprato a metà…

 

Condividi: