HomeIl condizionale.    Accedi

big_affresco_7blemuse

Autore: Nicola Giuseppe Morleo

Una folata di vento sulla mia faccia
e le foglie giallastre volano via
il cuore rotola lungo le braccia
e il nome tuo non so più quale sia.
Io non respiro per non fare rumore
per concentrarmi col tuo pensiero
per ogni sguardo ogni mio timore
un battito regna come guerriero.
Raccolgo le perle da pescatore
dopo aver seminato reti e parole
non sono niente e nessuno per ore
aspetto la luna ma resto col sole.
Attesa e speranza per quale futuro
un lancio di dadi ad occhi chiusi
la reazione è un pugno sul muro
ma dal dolore poi tanti sorrisi.
Una folata di vento e poi volo
verso l’essenza di ogni ricordo
protagonista per ogni mio ruolo
in questa vita io resto a bordo.
Ti amerei se solo potessi…

Letture 4

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

Letture 4

Mi piace: