LE SCONFITTE DELL’ANIMA

8498_620162244668541_428065959_n

Osservo il mio sguardo
e le mie mani ,
che dal biancore
paiono svanire.
Come parole mute,
le strade della vita,
offuscate dal suono del tempo
E se di nulla
per poco ho vissuto ,
delle ricchezze
che nello sconforto
ho creduto di aver perso.
 
Ho ancora me
sotto questo cielo,
seppur satura di sconfitte.
 
Sono la stanchezza
delle tristezze vuote
e l’irruente respiro
di un cuore
che ancora preme
su un cucito di membra .
Veronica Rinero
 
Condividi:
Pubblicato in Senza categoria