HomeAlla fine una preghiera    Accedi

 

Otto_Greiner_Betende_Hände

Autore: Elvio Angeletti

 

Nei respiri del giorno

sui letti bianchi

doloranti e soli

ci sono loro

a stenti

ricordano vagamente il vissuto

solo qualche lampo

tante visioni strane

tra i rantoli

e dolori allucinanti.

 

Nel cuore serbano

l’ultima preghiera.

 

 

Condividi:

Commenti

Alla fine una preghiera — 1 commento

  1. un delicato sentire, di un’umanità profondamente solidale con le sofferenze dei fratelli, e che, pian piano, si fa anch’essa preghiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://sfogliandopoesia.com/regolamento-del-sito/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.