HomeOmbre e colori    Accedi

ombre e colori di Ignazio Pinna

Autore: Ignazio Pinna


Sei tu, avverso fato, che m’opacizzi luci

facendo giungere al cuor solo ombre truci

o sono io, in intima contesa indaffarato,

a mescer quel che è giusto con l’errato ?

.

Pare che i caldi e luminosi raggi,

per me come desertici miraggi,

ai più sovvengano costantemente,

rendendo rara, forse, mia abbuiata mente.

.

È quindi sui sporadici il mio impegno

a rilevar dell’iride i colori di cui è pregno

il viver delle genti; me compreso !

.

Ma se son giunto, spero, ancora illeso;

v’è luce, sì; finanche in mio percorso.

Indi a gioie miro, con la forza del trascorso.

 

Ignazio Pinna – Maggio 2014

Letture 3

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

Letture 3

Mi piace: