Oltre la soglia..

Autore :Annamaria Gennaioli

Spesso qualcuno oltrepassa la soglia
e la media si allunga,
grinze che si ritrovano ad ornare
un viso dove la decadenza
ha lasciato agli occhi
la luce di sempre.
Mordere il fiato
per trattenere il respiro
l’ arrivare ancora più avanti
forse la morte si è dimenticata
e speri che quel giorno non arrivi
e la tua vita appesa alla volontà
di sopravvivere sia per sempre
un ricordo .
Passano le ore ,guardi
fuori dalla finestra
lo spettacolo incornicia
la tua giornata
e un via vai di ricordi
riaffiorano alla mente di
quando eri protagonista
e non sapevi scegliere quello che contava
davvero..
Un superfluo che smontava gli attimi
ti gratificava,
ma non ti faceva sentire libera..
La libertà : non dipendere dai beni materiali,
l’ osservare
che il mondo gira e il suo girare
illumina e trasporta oltre il vento
dove si assottigliano le rughe
e la fuga diventa poesia dentro un foglio
scritto
e poi accartocciato in un angolo di un cestino,
non riuscirai a riprenderlo perché ormai
è passato.
Ogni momento passato è perduto,
perduto come il respiro e il battito
scandito da un cuore che pulsa e vive
dentro attimi di solitudine
lasciato in disparte nei
cassetti dove i sogni fuggono
e si liberano per essere
ripresi: e di nuovo tutto ha inizio.

tempo2

Condividi: