HomeL’ombra della luce    Accedi

Ultimo sole

Nell’eterno frangere
di un rio in festa
inseguo l’ombra della
luce,
battito d’ali
d’argentea pioggia;
specchio rotto di mille stelle
dove solo il pensiero osa.

Ed eccomi qui
nella sosta obbligata
della riflessione,
per guardare oltre
la tempesta:
dove gocce di solitudine
incalzano nella quiete della malinconia.

A volte penso
che nulla sia più forte
del rumore del silenzio;
la mia mente è scossa
da sensazioni che regalano
emozioni intense:
dentro di me, me stessa.

Infrangere lo specchio
per riflettere in una moltitudine
di io,
e sono ognuna di loro:
solo ombra della luce
che s’infrange nel silenzio
delle parole.

Letture 1

I commenti sono chiusi.

Si prega di non violare il copyright!

Letture 1

Mi piace: