Una foglia.

l'ultima foglia di Gabbia

Volteggia nell’aria
leggiadra sinuosa
una foglia
colorata,
sembra una farfalla che
danza gentile.
Rapito
un bimbo la guarda:
un gattino salta
per prenderla,
e…
una brezza
risentita
spira più forte,
la foglia cade
sul selciato spoglio:
la prima di tante.

Dolce autunno
carico di malinconia…

by Annamaria Gennaioli

 

 

 

Letture 1

Pubblicato in Senza categoria

Piangi uomo.

bott

Piangi uomo
il sogno che volevi si e’
infranto sulla riva del mare.
mani pietosi hanno messo
un qualcosa di delicato
per coprire la tua dignità.
Hanno paura di tutto anche della
dignità e tu che speravi di trovare
un mondo buono, fuggito dalla tua
disperazione creata apposta
per farti sentire prigioniero-
La tua ansia di vivere turba il mondo
tu libero come un gabbiano sul mare
sei riuscito a far tremare la vergogna
di esseri inquieti sempre alla ricerca di
speranza che non troveranno mai.
La speranza non e’ di questo mondo,
un miraggio oltrepassa il deserto
ti porta oltre la coscienza e si appallottola
dentro l’orgoglio di uomini senza tempo.

Piangi uomo ovunque tu sia
poiché la libertà è dentro la forza
di chi sa affrontare il giorno,
e lo sguardo di un uomo sulla riva del mare,

morto cercando un mondo migliore…

Letture 2

Pubblicato in Senza categoria

Gelo d’anima

Donna-in-nero-e-mare1-300x225
Andando a rimirar
impetuose onde
da questo mero scoglio,
ricordi riaffiorano
alla mente e all’anima,
gelidi occhi sorridono ironici.
Vanno ad inscenar false verità,
a coprir segreti oblii.
Distanti fantasmi
aleggiano tra astruse nubi.
Vento gelido avvolge
lo spirito,
imprigionandolo al passato.
Un ghigno scuote l’anima,
sprofonda in quel lontano baratro.
E’ leggero, soave, velato….
un sogno di domani. (Anny C – 23.10.2013)
Diritti riservati

 

Letture 1

Pubblicato in Senza categoria